IGT

L’indicazione geografica tipica, meglio nota con l’acronimo IGT, è la terza delle cinque classificazioni dei vini recepite in Italia; indica vini prodotti in aree generalmente ampie ma secondo dei requisiti specificati.

IGT

L’indicazione geografica tipica, meglio nota con l’acronimo IGT, è la terza delle cinque classificazioni dei vini recepite in Italia; indica vini prodotti in aree generalmente ampie ma secondo dei requisiti specificati.

1–16 di 41 risultati

  • AMORE & FOLLIA SYRAH Toscana IGT 2009 PODERE LE RIPI – MONTALCINO

    AMORE & FOLLIA SYRAH Toscana IGT 2009 PODERE LE RIPI – MONTALCINO

    Valutato 5.00 su 5

    Colore rosso rubino intenso con riflessi porpora. Al naso si presenta con un bouquet di frutti rossi, con la predominanza della mora, sottobosco, legno di pino e una nota di tostatura dolce data dal passaggio in legno. In bocca è morbido con tannini fitti e fini, una importante sapidità e una chiusura piacevolmente amarognola. Affinamento di 34 mesi in tonneau

  • B.S.T. IGT 2015 merlot – Ambrogio e Giovanni Folonari

    B.S.T. IGT 2015 merlot – Ambrogio e Giovanni Folonari

    Rosso IGT. Cabernet Sauvignon 50%, Merlot 50%. Un vino giovane fruttato e fresco.

  • B.S.T. IGT 2015 sangiovese – Ambrogio e Giovanni Folonari

    B.S.T. IGT 2015 sangiovese – Ambrogio e Giovanni Folonari

    Rosso IGT. Sangiovese 50%, Cabernet Sauvignon 50%. Un vino giovane fruttato e fresco.

  • BELVENTO VERMENTINO IGT 2016 – PETRA I VINI DEL MARE

    BELVENTO VERMENTINO IGT 2016 – PETRA I VINI DEL MARE

    Bianco IGT. Vermentino 100%. Il colore è paglierino luminoso. All’olfatto sprigiona intensi sentori di lavanda, glicine, melissa e timo. Seguono percezioni di limone d’Amalfi, pompelmo, pesche bianche e uvaspina. La bocca è fresca, sapida, dalla struttura scattante e intensamente fruttata nel retrolfatto, con finale balsamico ed erbaceo, in perfetta linea con i profumi già avvertiti al naso. ANTIPASTO, PESCE, VERDURA.

  • BELVENTO VIOGNER IGT 2016 – PETRA I VINI DEL MARE

    BELVENTO VIOGNER IGT 2016 – PETRA I VINI DEL MARE

    Bianco IGT. Viogner 100%. Il colore è paglierino deciso e lucente. Al naso disvela un quadro tutto incentrato sulle vivacità delle note vegetali, balsamiche e floreali. Fragranze di lavanda, fiori di sambuco, melissa e salvia anticipano più “carnose” percezioni di cedro, melone bianco, papaya e gelso. L’approccio gustativo è morbido e sensuale: sapidità calibrata, freschezza in bella mostra e corpo

  • bugia-ansonica-igt-2014-bibi-graetz

    Bugia Ansonica IGT 2014 – Bibi Graetz

    Bianco IGT. Ansonica 100%. Giallo paglierino con timidi riflessi dorati. Al naso giungono profumi di fiori gialli, miele, erbe aromatiche e note minerali. In bocca è gustoso, sapido, fresco ed equilibrato. CARNI BIANCHE.

  • Cabreo Black IGT 2009 - Tenute Folonari

    Cabreo Black IGT 2009 – Tenute Folonari

    Rosso IGT. Pinot Nero 100%. Ha un colore rosso rubino, al naso presenta una miriade di sensazioni che vanno dal frutto di sottobosco alla cannella e si completano in spezie al pepe nero, il sapore è pieno di straordinaria persistenza aromatico-olfattiva con tannini delicati. Vinificato in acciaio, matura in tonneaux non nuovi per almeno un anno. Affinato in bottiglia per

  • Cabreo Il Borgo IGT 2012 - Tenute Folonari

    Cabreo Il Borgo IGT 2012 – Tenute Folonari

    Rosso IGT. Sangiovese 70%, Cabernet Sauvignon 30%. Rubino profondo con orlo granato. All’olfatto emergono vaniglia, mirto e ginepro, note eteree di caucciù ed erbacee di rosmarino. In bocca unisce freschezza e tannini eleganti, con una trama calorica corroborata da un’ottima struttura. Finale lungo e avvolgente. Fermentazione alcolica a 28°C e malolattica separate in acciaio(22-23°C), unione e maturazione delle due varietà

  • Cabreo La Pietra Chardonnay IGT 2013 – Tenute Folonari

    Cabreo La Pietra Chardonnay IGT 2013 – Tenute Folonari

    Bianco IGT. Chardonnay 100%. Veste paglierina luminosissima. Variegato impatto olfattivo: otica, malva, timo, limone, asparago, burro alla nocciola e zafferano. In bocca entra avvolgente e si riscontra nuovamente il sapore della nocciola. Appaiono la freschezza e la sapidità, che bilanciano sapientemente le parti morbide del vino. Persistenza molto lunga. Fermentazione in carati di rovere francese per 15-20 giorni. Maturazione per

  • Cabreo Nino IGT 2011 – Tenute Folonari

    Cabreo Nino IGT 2011 – Tenute Folonari

    Rosso IGT. Sangiovese e Colorino. Un vino rotondo e morbido, ricco di profumi di frutto rosso, dal gusto avvolgente con note di amarena miste a sentori di spezie, per palati esigenti e avvezzi a grandi rossi dai tannini setosi e mai aggressivi, eleganti senza rinunciare a una riconoscibile personalità che tuttavia non sconfina nella volgare muscolarità. Vinificate a temperatura controllate,

  • Caiarossa IGT 2007 – Caiarossa

    Caiarossa IGT 2007 – Caiarossa

    Rosso IGT. Cabernet Franc 24%, Merlot 22%, Cabernet Sauvignon 15%, Petit Verdot 14%, Sangiovese 14%, Alicante 6%, Syrah 5%. Rubino di grande intensità cromatica. Il bagaglio olfattivo esprime nettamente le caratteristiche del territorio, opulenza e grazia in un sol colpo. Frutti di bosco maturi, ribes rosso, spezie dolci, tabacco, erbe aromatiche, accenni balsamici di eucalipto e macchia mediterranea. Corpo caldo

  • Caiarossa IGT 2007 – Caiarossa

    Caiarossa IGT 2007 – Caiarossa

    Rosso IGT. Cabernet Franc 24%, Merlot 22%, Cabernet Sauvignon 15%, Petit Verdot 14%, Sangiovese 14%, Alicante 6%, Syrah 5%. BT 23.000. Rubino di grande intensità cromatica. Il bagaglio olfattivo esprime nettamente le caratteristiche del territorio, opulenza e grazia in un sol colpo. Frutti di bosco maturi, ribes rosso, spezie dolci, tabacco, erbe aromatiche, accenni balsamici di eucalipto e macchia mediterranea.

  • Caiarossa IGT 2013 Chardonnay-Viogner – Caiarossa

    Caiarossa IGT 2013 Chardonnay-Viogner – Caiarossa

    Bianco IGT. Viogner 65%, Chardonnay 35%. Cristallino giallo paglierino. È un’esplosione di profumi e in particolare di frutta esotica: ananas, banana, mango, intenso agrumato di pompelmo e cedro candito. Seguono ginestra, zagara, mallo di noce e chiude con aromi vanigliati e bastoncino di liquirizia. Al palato è fresco e morbido, con un corredo di sapidità che lo rende gustoso. Notevole

  • Canaiolo IGT 2009 – Bibi Graetz

    Canaiolo IGT 2009 – Bibi Graetz

    Rosso IGT. Canaiolo 100%. BT 1.800. Granato trasparente. L’impatto olfattivo iniziale è di cuoio, cacao e torrefazione, arricchito da sentori di more in confettura, amarene sotto spirito e in chiusura spezie e legni orientali. Impatto amaricante, avvolgente e caldo, decisamente fresco e persistente. Ricordi di sandalo nel finale. 24 mesi di permanenza in barrique. GULASCH

  • Casa Nocera IGT 2012 - Pagani de Marchi

    Casa Nocera IGT 2012 – Pagani de Marchi

    Rosso IGT. Merlot 100%. BT 2.500. Colore rubino denso e impenetrabile, un bouquet ampio, lampone e prugna, speziatura esotica, cardamomo, macis e cannella, note ferrose e grafite, liquirizia e bacche di ginepro, tabacco e ancora non finisce. La bocca gode di un mix di sapori, è denso ma agile, la frutta è succosa, appena macerata dal sole, è balsamico, glicerico,

  • Casa Nocera IGT 2012 – Pagani de Marchi

    Casa Nocera IGT 2012 – Pagani de Marchi

    Rosso IGT. Merlot 100%. BT 2.500. Colore rubino denso e impenetrabile, un bouquet ampio, lampone e prugna, speziatura esotica, cardamomo, macis e cannella, note ferrose e grafite, liquirizia e bacche di ginepro, tabacco e ancora non finisce. La bocca gode di un mix di sapori, è denso ma agile, la frutta è succosa, appena macerata dal sole, è balsamico, glicerico,